Convegno di studi su Ondina e lo sport al femminile in Cappella Farnese a Bologna

Dopo i saluti istituzionali di Anna Patullo, assessora allo Sport del Comune di Bologna, di Renato Rizzoli – Presidente CONI Provinciale di Bologna e di Mauro Checcoli campione olimpionico 1964, presente come rappresentante della Fondazione Cassa di Risparmio in  Bologna.
Interventi di tre studiosi di Storia dello Sport con i seguenti argomenti:
Gustavo Pallicca - segretario SISS Società Italiana di Storia dello Sport che ha parlato di “Ondina Valla e il suo tempo”
Sergio Giuntini - docente all’Università di Milano Statale e della SISS che ha dissertato di “Sport femminile della seconda metà del ‘900 - dalla ricostruzione alla caduta del muro”
Giorgio Bernardi - docente all’Università degli Studi di Bologna che ha presentato “Prima evolversi della ginnastica e dello sport al femminile”
Moderatore il giornalista Alberto Bortolotti, vicepresidente USSI Unione Stampa Sportiva Italiana
Insieme alle dotte esposizioni la Carpigiani e il Coni hanno premiato alcune atlete bolognesi che si sono distinte in questi anni ma anche e soprattutto negli anni passati come la Pierantozzi argento e brozo nel judo alle Olimpiadi, la Del Mastio olimpionica del softball, la giovane nuotatrice Tagliavini e soprattutto la Govoni che si è aggiudicata il primo trofeo Ondina Valla per le sue 4 partecipazioni alle Olimpiadi e i 25 titoli nazionali conquistati

QUANDO

Mercoledì 17 ottobre 2007

DOVE

Cappella Farnese in Palazzo d'Accursio - Piazza Maggiore, Bologna

COSA

Convegno di studi  su OndinaValla e la storia dello sport al femminile

COME

ingresso libero

GALLERY